Cookie Policy:
This site uses cookies and Google Analytics. For more information, please click here. To agree and continue, please click ‘YES’.

News

La rete Etherhet industriale aperta più avanzata, CC-Link IE TSN. Un grande successo a SPS 2019.

SPS – Smart Production Solutions 2019 è stata un grande successo per CLPA (CC-Link Partner Association). L'azienda ha ricevuto grande interesse per CC-Link IE TSN, la prima tecnologia per rete Ethernet Industriale aperta a combinare il protocollo TSN (Time Sensitive Networking) con larghezza di banda Gigabit a supporto delle applicazioni Industry 4.0.

Oltre 1.600 aziende di automazione hanno esposto a SPS 2019. L'evento ha riunito i leader del settore da tutto il mondo per parlare delle più recenti tendenze e soluzioni nell'automazione industriale. Una delle tecnologie innovative che ha ricevuto maggiore interesse è stata CC-Link IE TSN, la più innovativa soluzione di rete Ethernet industriale aperta.

Oltre ad affrontare le attuali necessità di Industry 4.0 in termini di grandi quantità di dati grazie alla larghezza di banda Gigabit, CC-Link IE TSN è stato specificatamente progettato anche per offrire ai produttori un percorso di migrazione verso il futuro dell'Ethernet industriale, tramite il protocollo TSN. Il risultato è una soluzione per reti di automazione aperte che garantisce determinismo e interoperabilità tra diversi dispositivi di rete, nonché la convergenza tra l'IT (livello informatico) e l'OT (livello produttivo). Queste sono le fondamenta per le "Connected Industries" del futuro.

I visitatori allo stand di CLPA hanno potuto esplorare l’ampia varietà di opzioni di sviluppo garantite dal consorzio stesso e dai suoi partner per realizzare una gamma completa di soluzioni hardware e software per CC-Link IE TSN. Più precisamente, l'innovativa tecnologia per reti aperte supporta implementazioni sia hardware che software in grado di operare con layer fisici sia a 1 Gbit che a 100Mbit e dispositivi sia master che slave, in qualsiasi combinazione. Sia per i produttori di dispositivi che per gli utenti finali, questo significa beneficiare di una soluzione che offre massima flessibilità e interconnettività.

Molti visitatori allo stand CLPA hanno mostrato grande interesse per i primi prodotti per l'automazione compatibili con CC-Link IE TSN proposti da Mitsubishi Electric, membro del consiglio di amministrazione di CLPA. L'offerta include attualmente PLC, Inverter, servosistemi, interfacce HMI e moduli I/O remoti. Allo stand era inoltre possibile osservare in azione un sistema basato su CC-Link IE TSN, con alcuni di questi prodotti collegati tramite lo switch di rete TSN di Hirschmann, un partner CLPA. Per sottolineare le funzionalità TSN, la rete integrava inoltre un sistema di visione basato su TCP/IP di Cognex, un altro partner CLPA. Tutti questi dispositivi stavano condividendo l'uno con l'altro dati di controllo time-critical e il traffico di rete non time-critical in modo molto accurato e veloce. Questo ha consentito ai visitatori di SPS di vedere chiaramente come questi dispositivi stessero funzionando, le loro prestazioni all'avanguardia e quindi le opportunità offerte da CC-Link IE TSN.

Chiunque non abbia potuto partecipare a SPS 2019, potrà approfittare del lancio da parte di CLPA del primo stand di esposizione virtuale completo, disponibile 24/7 tramite smartphone, tablet o PC all'indirizzo http://cc-link-ve.eu/. Lo stand virtuale presenta un'ampia gamma di prodotti, che sono solo alcuni dei 1.900 dispositivi compatibili offerti da oltre 300 fornitori associati CLPA. Inoltre, i visitatori possono assistere a presentazioni e approfondimenti tecnologici su CC-Link IE TSN in inglese e tedesco, da parte degli esperti CLPA. Lo stand virtuale è un'ulteriore dimostrazione dell'impegno profuso da CLPA nel comunicare al mercato europeo i vantaggi offerti dalle sue tecnologie aperte di rete.

John Browett, AD di CLPA (CC-Link Partner Association) – Europa, commenta: "SPS 2019 è stato un grande successo per CLPA, e molto proficuo dal punto di vista professionale; siamo entusiasti dei risultati che abbiamo conseguito. A un anno dal lancio di CC-Link IE TSN a SPS 2018; dimostrare al mercato i progressi ottenuti ci ha dato grande soddisfazione. Ora sono disponibili prodotti reali, mentre la gamma di opzioni di sviluppo richiesta per accrescere ulteriormente l'offerta sta prendendo sempre più forma. Siamo certi che CLPA manterrà il proprio vantaggio tecnologico, continuando ad offrire soluzioni leader per reti aperte mirate a Industry 4.0 e a organizzarsi per SPS 2020 e oltre."

Informazioni su CC-Link Partner Association (CLPA)

CLPA è un'organizzazione internazionale fondata nel 2000 che si occupa dello sviluppo tecnologico e della promozione della famiglia CC-Link di reti aperte di automazione. La tecnologia chiave di CLPA è CC-Link IE TSN, la prima rete Ethernet Gigabit aperta al mondo a combinare la larghezza di banda Gigabit con il protocollo TSN (Time Sensitive Networking), il che la rende la soluzione leader per le applicazioni Industry 4.0. Attualmente, CLPA ha oltre 3.600 aziende associate in tutto il mondo, con più di 1.900 prodotti compatibili disponibili da oltre 300 produttori. In tutto il mondo vengono utilizzati ormai oltre 26 milioni di prodotti basati sulla tecnologia CLPA.

Contatto redazionale

DMA Europa Ltd: Anne-Marie
Tel: +44 (0)1562 751436 Fax: +44 (0)1562 748315
Web: www.dmaeuropa.com
Email: anne-marie@dmaeuropa.com

Contatto lettore

CLPA-Europe: John Browett
Tel: +44 (0) 7768 338708 Fax: +49 (0) 2102 532 9740
Web: eu.cc-link.org
Email: john.browett@eu.cc-link.org

Una delle tecnologie innovative che ha ricevuto grande interesse alla fiera SPS 2019 è CC-Link IE TSN, la recentissima tecnologia per reti Ethernet industriali di tipo aperto.

Lo stand virtuale CLPA presenta un'ampia gamma di prodotti, che sono solo alcuni dei 1.900 dispositivi compatibili offerti da oltre 300 fornitori associati CLPA