Cookie Policy:
This site uses cookies and Google Analytics. For more information, please click here. To agree and continue, please click ‘YES’.

News

CLPA presenta il futuro dell'Ethernet industriale aperto

CC-Link IE TSN combina la larghezza di banda Gigabit leader del settore con Time Sensitive Networking, per offrire soluzioni di rete aperte mirate alla realizzazione di smart factory

CC-Link Partner Association (che ha sede a Nagoya, in Giappone), l'organizzazione che promuove la rete integrata CC-Link IE basata su rete Ethernet, ha annunciato di avere completato la specifica per “CC-Link IE TSN” – l'innovativa rete del futuro basata sull'attuale CC-Link IE. Lo sviluppo di CC-Link IE TSN è mirato alla soddisfazione delle future esigenze del mercato ed include la tecnologia Time Sensitive Networking (TSN): si tratta di standard aggiuntivi correlati a IEEE Ethernet, che integrano l'OT (Operational Technology) e l'IT rafforzando sia le prestazioni che la funzionalità. Inoltre, grazie alla diversificazione dei metodi di sviluppo, consente di implementare con flessibilità diversi tipi di apparecchiature nonché di utilizzare tecnologie miste di comunicazione delle informazioni, grazie al protocollo IP (Internet Protocol) e alla tecnologia delle comunicazioni di controllo. Si prevede che tutto ciò possa migliorare l'efficienza e ridurre le tempistiche di realizzazione di smart factory che utilizzano l'IIoT (Industrial Internet of Things). Ulteriori dettagli sulla specifica CC-Link IE TSN saranno pubblicati sul sito CLPA dedicato ai partner.

Quadro generale sul rilascio della specifica CC-Link IE TSN

La specifica CC-Link IE è stata rilasciata nel 2007, come prima rete industriale aperta da 1 Gbps basata su rete Ethernet, ed ha ampliato la propria funzione ed il proprio ambito di applicazione al controllo del movimento e della sicurezza, partendo dall'iniziale funzione di controllo generale di input/output. Grazie alle sue funzioni permette comunicazioni di controllo (dati ciclici) che uniscono l'alta velocità alla grande capacità e le combina con un altro tipo di comunicazioni (transient data). Le due modalità di comunicazione possono convivere grazie alla larghezza di banda, pari a 1 Gbps. Inoltre, le cause degli errori di rete sono facilmente identificabili. Si prevede che la facilità di realizzazione, non solo del sistema che controlla e monitora un sito di produzione, ma anche di quello che raccoglie ed analizza le informazioni riguardanti il sito di produzione stesso, possa offrire grandi benefici a un'ampia gamma di settori.

D'altro canto, negli ultimi anni i sistemi IIoT sono arrivati alla fase di realizzazione pratica e questo ha fatto sì che il mercato richiedesse maggiori possibilità di utilizzare un'ampia gamma di dispositivi che si avvalgono di comunicazioni Ethernet generiche, così come è aumentata la domanda di dispositivi di controllo motion ad alte prestazioni e di protocolli, per implementare queste funzioni in svariate apparecchiature. Proprio per soddisfare tutte queste esigenze, abbiamo sviluppato "CC-Link IE TSN", una rete che migliora notevolmente sia le prestazioni che le funzioni dell'attuale CC-Link IE. Inoltre, anche l'apertura della rete aumenta grazie all'utilizzo della tecnologia TSN.

Caratteristiche di CC-Link IE TSN

1. Costruzione flessibile del sistema IIoT
    * Adozione della tecnologia di comunicazione TSN come metodo di time sharing.
    * Possibilità di raccolta delle informazioni dai dispositivi connessi tramite comunicazioni IP, mentre le comunicazioni di controllo in tempo reale restano protette.
2. Tempi di immissione sul mercato più rapidi e tempi di fermo impianto ridotti.
    * Diagnostica di rete più semplice tramite strumenti diagnostici Ethernet generici conformi a SNMP.
    * Grazie alla sincronizzazione temporale tra i dispositivi compatibili, l'investigazione di eventuali problemi risulta semplificata.
3. Ulteriori miglioramenti alla produttività
    * Grazie alle migliori prestazioni di comunicazione, CC-Link IE TSN riesce ad offrire il tempo di ciclo di funzionamento per il controllo motion migliore della sua classe, pari a soli 31,25 µs.
    * Segregazione delle comunicazioni con i dispositivi ad alte prestazioni rispetto a quelli a basse prestazioni, ottimizzando così la velocità di tutte le stazioni di rete nonché dell'intero sistema.
4. Segregazione delle comunicazioni con i dispositivi ad alte prestazioni rispetto a quelli a basse prestazioni, ottimizzando così la velocità di tutte le stazioni di rete nonché dell'intero sistema.
    * Disponibilità di metodi di sviluppo di tipo hardware (basato su ASIC e altri dispositivi) e software (stack di protocolli).
    * Supporto sia per 1 Gbps che per 100 Mbps.

Status di sviluppo dei prodotti compatibili con CC-Link IE TSN

La specifica dettagliata di CC-Link IE TSN verrà resa disponibile alle aziende partner di CLPA tramite il nostro sito Web. I partner che sono stati coinvolti nella formulazione delle specifiche stanno affrontando la fase di sviluppo dei prodotti; si prevede quindi che i prodotti compatibili saranno disponibili nel 2019.

Il seguente elenco, aggiornato a novembre 2018, contiene tutte le aziende partner di CLPA che hanno preso in considerazione lo sviluppo di prodotti compatibili con CC-Link IE TSN. Vorremmo inoltre presentare i commenti del nostro Consiglio di Amministrazione e delle nostre aziende partner, tutti a favore dell'iniziativa.

Company names (Alphabetical listing by company names, 52 companies)

3M Company

Advantech Co., Ltd

Analog Devices., Ltd

Anywire Corporation

AUTONICS

Balluff GmbH

BELDEN (Hirschmann Automation Control GmbH

Cisco Systems G.K.

Cognex Corporation

CONTEC Co., Ltd

DAIHEN Corporation

eForce Co., Ltd

ELCO (TIANJIN) ELECTRONICS CO., LTD

Festo AG & Co. KG

Fortinet K.K.

GKD Corporation

GKD NIKKI DENSO CO., LTD.

Hilscher Gesellschaft für Systemautomation mbH

Hirata Corporation

HMS Industrial Networks AB

HYUNDAI HEAVY INDUSTRIES HOLDINGS

IAR Systems

IDEC Corporation

Interface Corporation

Kawasaki Heavy Industries, Ltd.

Koganei Corporation

M-System Co., Ltd

MESCO Engineering GmbH

Mitsubishi Electric Corporation

Mitsubishi Electric Engineering Company, Limited

Mitsubishi Electric Mechatronics Software Corporation

Mitsubishi Electric Micro-Computer Application Sotfware Co., Ltd

Mitsubishi Electric System & Service Co., Ltd

Molex Incorporated

NACHI-FUJIKOSHI CORP.

NEC Corporation

NSD Corporation

OPTEX FA CO. LTD.

ORIENTAL MOTOR CO.,LTD

Panasonic Industrial Devices SUNX Co., Ltd

PHOENIX CONTACT K.K.

Renesas Electronics Corporation

RKC INSTRUMENT INC.

Schneider Electric Japan Holdings Ltd.

SecurityMatter B.V.

SMC Corporation

STMicroelectronics K.K.

TESSERA TECHNOLOGY INC.

Texas Instruments Incorporated

Weidmüller

Yokogawa Electric Corporation

ZUKEN ELMIC, INC

Commenti a favore:

"Recentemente, le reti industriali che controllano i diversi dispositivi, robot e sensori utilizzati in produzione si stanno espandendo con rapidità, data l'esigenza di visualizzarne i processi e di aumentarne l'efficienza mirata al miglioramento.
Accogliamo con favore l'arrivo di "CC-Link IE TSN" per favorire ulteriormente lo sviluppo dell'integrazione tra IT e controllo. Da parte nostra, promuoveremo la disponibilità e lo sviluppo di connettori di rete e prodotti cablati in grado di offrire un'elevata affidabilità e solidità di trasmissione, e offriremo il nostro supporto alle attività promozionali dedicate a "CC-Link IE TSN" in tutto il mondo."

(Akiyoshi Funayama,
Senior Manager, Interconnect Sales and Marketing Dept. Electrical Interconnect Solution Division, 3M Japan Limited)


“Noi, Advantech Japan Co., Ltd, riteniamo che CC-Link IE TSN sarà il prodotto chiave per garantire la creazione di sistemi IIoT flessibili - alla base della nuova tecnologia Ethernet - e saremo lieti di contribuire attivamente alla sua realizzazione.”
(Takaaki Furusawa, Director, Industrial-IoT Group iFactory Sector, ADVANTECH Japan Co.,Ltd)

“Analog Devices ha una grande tradizione nella fornitura di soluzioni di comunicazione industriale – dagli albori dei fieldbus da 4 a 20 mA e seriali agli odierni protocolli abilitati Ethernet-per la fabbrica del futuro. Lungo tutta questa evoluzione, CC-Link ha sempre avuto un ruolo vitale nel risolvere le sfide di automazione più complesse affrontate dai clienti. ADI supporta con forza CC-Link con un ampio portafoglio di prodotti che include una roadmap di soluzioni Ethernet per CC-Link.”
(Brendan O’Dowd, Automation Energy Group, Industrial Automation, General Manager, Analog Devices, Inc.)

“Balluff, come membro del consiglio di amministrazione di CLPA, supporta CC-Link e CC-Link IE da ormai molti anni. Il nostro slogan “Innovating Automation” esprime la nostra specializzazione in sensori e applicazioni per l'automazione, che ci consente di offrire soluzioni che vanno al di là del nostro core business dei sensori. Come azienda leader nell'invio di dati IO-Link dai sensori intelligenti ai controller, Balluff è a tutti gli effetti un partner dei clienti per quanto riguarda la digitalizzazione e la strategia IIoT. La nostra famiglia di blocchi I/O per CC-Link IE offre l'accesso dati ad alta velocità a praticamente qualsiasi applicazione. Balluff è lieta di dare seguito all'eccellente relazione con CLPA e intende espandere ulteriormente il suo portafoglio con nuove soluzioni e prodotti. "
(Jürgen Gutekunst, Senior Vice President Mobility, Balluff GmbH)

“Hirschmann Automation and Control GmbH è un pioniere nel campo TSN. Abbiamo aiutato a sviluppare la tecnologia fin dall'inizio della standardizzazione di IEEE 802 anni fa, e siamo entusiasti di vederlo adottare nelle reti CC-Link IE TSN. Grazie all'utilizzo della tecnologia TSN, CC-Link IE fa un ulteriore passo in avanti nel supportare le applicazioni di IIoT e il concetto di smart factory, sia nel presente che per il futuro. Gli switch Ethernet industriali di Hirschmann garantiscono una grande qualità di sincronizzazione e funzioni di trasmissione di grande precisione, e saremo lieti di abilitare le reti CC-Link IE TSN con il nostro portafoglio TSN."
(Oliver Kleineberg, Global CTO Core Networking, Hirschmann Automation and Control GmbH - a Belden brand)

“Cisco supporta la trasformazione digitale che trasforma creativamente il settore. CC LINK IE TSN è una piattaforma robusta che aiuta i clienti del settore manifatturiero a digitalizzare i loro sistemi integrando l'OT e l'IT negli stabilimenti e promuovendo lo scambio di dati, contribuendo così alla creazione di valore aziendale.”
(Kazuhiro Suzuki, Chairman, Cisco Systems G.K.)

“CC-Link IE TSN, che consente contemporaneamente le comunicazioni I/O e la trasmissione di dati informatici, il tutto ad alta velocità, offrirà grande valore ai nostri clienti. Accogliamo con grande favore questo rilascio e contribuiremo alla promozione di CC-Link IE TSN tramite lo sviluppo e la vendita di prodotti."
(Hiroyuki Mizuno, General Manager, Network Engineering Department, Components Business Division, CKD Corporation)

“CC-Link IE TSN è una rivoluzione per le tecnologie di rete, in termini sia di interoperabilità che di prestazioni. I sensori di visione Cognex contribuiscono all'automatizzazione del processo produttivo e alla comunicazione dei dati Industry 4.0 di tipo critico. La flessibilità di questa architettura di rete faciliterà la raccolta di tali dati tramite i diversi sistemi di gestione dati, diagnostica e monitoraggio esistenti. Inoltre, la funzione di sincronizzazione ad alta velocità e precisione consente di utilizzare sistemi avanzati di visione e di movimento, conducendo ad una maggiore produttività. Cognex considera CC-Link IE TSN un significativo passo in avanti per le tecnologie di rete, che contribuirà alla creazione di fabbriche più smart."
(Justin Testa, Vice President, In-Sight Business Unit, Cognex Corporation)

“CC-Link IE TSN è un'importante innovazione che consente l'evoluzione delle macchine utensili e dei robot. Prevediamo che con l'integrazione del controllo motion e la combinazione tra la tecnologia TSN e le soluzioni IPC e IIoT di Contec, possa portare alla creazione di nuovo valore per i clienti."
(Katsutoshi Fujiki, President and CEO, CONTEC Co., Ltd.)

“La nostra stretta partnership con CLPA risale a quando abbiamo iniziato a sviluppare la prima unità di valvole CPV con il fieldbus CC-Link, nel 2001. Durante tale processo di sviluppo e durante quelli successivi, come CC-Link per CPX e CTEU, abbiamo ricevuto un supporto eccellente sia dal testing center di CLPA che dalla stessa CLPA. Inoltre questo ci ha aiutato a creare la nostra rete in Asia con una sede locale e colleghi in Giappone, Corea e Cina. Siamo lieti di aver iniziato un progetto CC-Link IE Field basato sull'accresciuta domanda per fieldbus di prossima generazione con capacità gigabit. Sappiamo di poter contare su un'eccellente cooperazione e supporto anche per questo progetto."
(Lale Hübner, Product Management IO Terminals, Festo AG & Co. KG)

“Sono molto soddisfatto del completamento della specifica CC-Link IE TSN. Con la crescente diffusione dell'IIoT nell'industria manifatturiera, questa tecnologia di rete basata su TSN avrà un ruolo fondamentale nell'accelerare la transizione verso IIoT. Fortinet continua ad appoggiare gli sforzi portati avanti dall'associazione CC-Link e a contribuire allo sviluppo della sicurezza industriale.”
(Norio Kubota, Country Manager & VP Sales for Japan, Fortinet Japan K.K.)

“Hilscher è uno dei fornitori tecnologici chiave per le soluzioni di comunicazione industriale. Da anni supportiamo il portafoglio tecnologico di CC-Link e abbiamo continuato anche con gli innovativi standard CC-Link IE e CC-Link IE Field Basic. Di conseguenza, non possiamo che restare a bordo anche con questa riuscita iniziativa di CC-Link IE TSN nei nostri prodotti. Questa nuova tecnologia consente di abilitare i dispositivi per IIoT, grazie alla comunicazione Sensor-To-Cloud."
(Sebastian Hilscher, Division Manager, Development, Hilscher Gesellschaft für Systemautomation mbH)

“HMS Industrial Networks, fornitore leader a livello mondiale di soluzioni di connettività per l'automazione, sta facendo un ulteriore passo in avanti per garantire in tutto il mondo le comunicazioni industriali tra i reparti di produzione e i livelli Enterprise e IT. Con l'annuncio della più recente tipologia di rete di CLPA a lSPS/IPC/Drives 2018, siamo ancora più entusiasti nel continuare il nostro percorso insieme; un percorso iniziato con la nostra collaborazione nel realizzare prodotti Anybus affidabili che abilitassero le comunicazioni per CC-Link e CC-Link IE Field. La collaborazione tra HMS Industrial Networks e CLPA è stata un grande successo, che continuerà anche in futuro.”
(Christian Bergdahl, Product Marketing Manager, HMS Industrial Networks AB)

“Siamo lieti di vedere la nostra soluzione di sviluppo software IAR Embedded WorkbenchⓇ for Arm, leader del mercato, selezionata come strumento di riferimento per l'abilitazione di CC-Link IE TSN grazie agli stack di protocolli campione verificati da diverse aziende. Siamo certi che questa attività congiunta contribuirà all'espansione del mercato delle reti industriali e promuoverà l'utilizzo della nostra potente toolchain."
(Kiyofumi Uemura, APAC Director & Japan Representative Director, IAR Systems)

“Mentre la tendenza verso l'IIoT diventa sempre più forte in tutto il mondo, accogliamo con favore il rilascio di CC-Link IE TSN, che prevedibilmente si diffonderà in tutto il mondo grazie alla collaborazione con altre reti industriali. Da parte nostra, contribuiremo all'espansione di CC-Link IE TSN tramite lo sviluppo di prodotti compatibili e la vendita di dispositivi di rete, lettori di codici e dispositivi di switching.”
(Hiroki Matsumoto, General Manager, Automation Solutions, Products & Markets Strategy Division, Sales & Marketing Headquarters, IDEC CORPORATION)

“MESCO è il vostro partner per lo sviluppo di software e hardware innovativi nel settore dell'automazione dei processi e degli stabilimenti, con un know-how senza pari nella comunicazione industriale, nella sicurezza funzionale e nella protezione antideflagrante. CC-Link IE TSN soddisfa i requisiti delle comunicazioni industriali in termini di alte prestazioni. CC-Link IE Safety abilita la tecnologia richiesta per le implementazioni critiche in termini di sicurezza. MESCO sviluppa un SDK (kit di sviluppo software) per CC-Link, per mettere la tecnologia a disposizione del mercato e facilitare la realizzazione di nuovi prodotti. Include CC-Link IE TSN Stack, CC-Link Safety IE Stack, nonché una scheda stampata che valuta la sicurezza o meno delle applicazioni. Inoltre, MESCO mette a disposizione servizi di coaching e assistenza per lo sviluppo di software e hardware personalizzato utilizzando l'SDK di CC-Link IE TSN."
(Peter Bernhardt, Head of Sales & Marketing, MESCO Engineering GmbH)

“Da molti anni, oltre a sviluppare e vendere un'ampia gamma di prodotti FA e proporre e-F@ctory FA Integrated Solutions, supportiamo sia CC-Link che CC-Link IE. È nostra intenzione adottare la tecnologia TSN, che ben presto diventerà il mainstream per le reti industriali del futuro e favorirà la diffusione di CC-Link IE TSN, e contribuire allo sviluppo del settore FA offrendo soluzioni che si avvalgono di CC-Link IE TSN."
(Takayuki Tsuzuki, General Manager, FA Systems Div. Mitsubishi Electric Corporation)

“CC-Link IE TSN consente alta velocità per il computing, il controllo motion e la visualizzazione, e integra l'IT e l'OT per accelerare la realizzazione dell'IIoT.
Anche noi intendiamo contribuire alla diffusione di CC-Link IE TSN sviluppando nuovi prodotti e collaborazioni nell'ambito dell'I/O di rete, dei sistemi di sicurezza e del computing innovativo."

(Riky Comini, Director, Industrial Automation, Transportation and Industrial Solutions, Molex Incorporated)

“Riteniamo che la diffusione di CC-Link IE TSN rafforzerà ulteriormente la cooperazione esistente tra i settori IT e FA e offrirà nuove opportunità di affari a entrambi. Da parte nostra, potenzieremo non solo l'interoperabilità e la sicurezza per i sistemi IT e FA, ma promuoveremo anche lo sviluppo tecnologico abilitando CC-Link IE TSN wireless."
(Yoshimitsu Okayama, Digital Platform Division, Senior Manager, NEC Corporation)

"Stiamo concentrando la nostra attenzione su CC-Link IE TSN come una delle reti fondamentali per il futuro. Intendiamo sviluppare motori passo-passo/attuatori che facciano riferimento a CC-Link IE TSN per il controllo, creando così reti che possano contribuire alla realizzazione di sistemi IIoT."
(Ryuta Sugimoto, Chief Product Planning Department Sales Headquarter, ORIENTAL MOTOR CO.,LTD.)

"Mentre la tendenza verso l'implementazione dell'IIoT accelera, la compatibilità tra reti è sempre più necessaria per i dispositivi di controllo. Intendiamo sviluppare prodotti di rilevamento e di sicurezza compatibili con CC-Link IE TSN e contribuire all'IIoT per le industrie del settore FA."
(Jun Kasugai, General Manager Product Planning Department Sensing Division, Panasonic Industrial Devices SUNX Co. Ltd.)

“Le reti industriali sono una delle tecnologie più importanti nel settore dell'automazione per gli stabilimenti digitalizzati. CC-Link IE TSN è una tecnologia all'avanguardia che integra le reti di controllo e di sistema, e Renesas ritiene che questa tecnologia possa essere un importante fattore di evoluzione per il settore. Da tempo Renesas offre prodotti che supportano la famiglia CC-Link, e intende continuare ad espandere la propria linea di prodotti per supportare la prossima generazione di nuovi standard.”
(Yuji Mori, Director, Industrial System Solution Department, Industrial Automation Business Division, Industrial Solution Business Unit, Renesas Electronics Corporation)

“Come membri del consiglio di amministrazione di CLPA, intendiamo produrre prodotti compatibili con CC-Link IE TSN che offrano estensioni in tempo reale supportate da una tecnologia standard a livello mondiale.
La strategia mirata alla multi-connettività dei pannelli HMI Pro-face verrà ulteriormente rafforzata grazie alla partecipazione a CC-Link IE TSN e alla creazione di relazioni con aziende partner che siano vantaggiose per entrambe le parti."

(Tomoa Ishii, VP, Industry Business, Digital Plant, HMI Activity, Schneider Electric)

“SecurityMatters ha oltre 15 anni di esperienza nel garantire la resilienza cibernetica industriale per le applicazioni mission-critical. Abbiamo un'esperienza comprovata nella protezione degli ambienti industriali dalle minacce nascoste, dai difetti di processo e dai problemi di manutenzione. In questo contesto, CC-Link IE e CC-Link sono sempre stati componenti fondamentali. Le loro specifiche sicure, aperte e complete hanno consentito analisi di rete molto avanzate. Questo consente di migliorare la protezione cibernetica e la manutenzione preventiva di reti complesse di automazione industriale. CC-Link IE TSN costituirà una solida base per le applicazioni Smart Factory e Industry 4.0. Su questa solida base, lavoreremo insieme per sviluppare funzioni di sicurezza ancora migliori."
(Damiano Bolzoni, Chief Executive Officer, SecurityMatters B.V.)

“SMC accoglie con favore CC-Link IE TSN. Contribuiremo alla diffusione di CC-Link IE TSN sviluppando nuovi prodotti e vendendoli sul mercato. Coltiviamo tecnologie avanzate che godono della fiducia dei clienti e ci sforziamo di sviluppare prodotti che ne soddisfino le esigenze."
(Fumio Morikawa, General Manager, Product Development Division, SMC Corporation)

“Grazie al supporto di “CC-Link IE TSN” per la famiglia STM32, gli sviluppatori di dispositivi CC-Link IE hanno accesso alla tipologia di microcontroller Arm® Cortex®-M più diffusa del settore, per accelerare lo sviluppo dell'IIoT ottimizzando i costi e aumentando la flessibilità.
(Paolo Oteri, Director, Microcontroller & Digital ICs, STMicroelectronics K.K.)

“Con l'accelerazione della tendenza globale dei produttori smart verso l'IIoT, riteniamo che l'arrivo di CC-Link IE TSN dal Giappone porterà la produttività e la redditività dei clienti a livelli mai raggiunti prima. ZUKEN ELMIC sviluppa attivamente prodotti come stack di protocolli e pacchetti software, basandosi sul networking, le tecnologie di streaming video e su CC-Link. Intendiamo proseguire attivamente con i nostri sforzi di marketing e sviluppo anche con CC-Link IE TSN."
(Takashi Fujii, General Manager, Development Division, ZUKEN ELMIC, INC)

Informazioni su CLPA (CC-Link Partner Association)

CLPA (CC-Link Partner Association) è un'organizzazione internazionale con oltre 3.400 aziende associate in tutto il mondo. L'obiettivo comune dei partner è la promozione e lo sviluppo tecnologico della famiglia CC-Link di tecnologie per reti aperte, mirando ad aiutare i clienti per soddisfare le loro aspirazioni in materia di produzione integrata. CLPA è la forza trainante per lo sviluppo di standard aperti nella comunicazione industriale, ma supporta anche le attività dei propri associati mirate allo sviluppo e alla certificazione dei dispositivi. Inoltre, CLPA porta avanti attivamente per conto dei propri associati operazioni promozionali mirate ad espandere l'accettazione e l'utilizzo di tecnologie avanzate di rete basate su CC-Link. L'attuale consiglio di amministrazione è costituito da: 3M, Balluff, Cisco, Cognex, IDEC, Mitsubishi Electric, Molex, NEC e Schneider Electric Japan Holdings.

Per ulteriori informazioni, contattare:
CC-Link Partner Association
6F Ozone-front Bldg., 3-15-58, Ozone, Kita-ku,
Nagoya 462-0825, Japan
Telefon: +81-52-919-1588 / Fax: +81-52-916-8655
E-Mail: info@cc-link.org
Web: http://www.cc-link.org

Le immagini distribuite con questo comunicato stampa possono essere usate esclusivamente per accompagnare questa copia e sono soggette a copyright. Contattare DMA Europa per ottenere una licenza per ulteriori utilizzi delle immagini.

Editor Contact

DMA Europa Ltd. : Carly Ellis
Tel: +44 (0)1562 751436 Fax: +44 (0)1562 748315
Web: www.dmaeuropa.com
Email: carly@dmaeuropa.com

Company Contact

CLPA-Europe : John Browett
Tel: +44 (0) 7768 338708 Fax: +49 2102 532 9740
Web: eu.cc-link.org/it
Email: john.browett@eu.cc-link.org

CC-Link Partner Association (che ha sede a Nagoya, in Giappone), l'organizzazione che promuove la rete integrata CC-Link IE basata su rete Ethernet, ha annunciato di avere completato la specifica per “CC-Link IE TSN” – l'innovativa rete del futuro basata sull'attuale CC-Link IE.

Inoltre, grazie alla diversificazione dei metodi di sviluppo, consente di implementare con flessibilità diversi tipi di apparecchiature nonché di utilizzare tecnologie miste di comunicazione delle informazioni, grazie al protocollo IP (Internet Protocol) e alla tecnologia delle comunicazioni di controllo.

I partner che sono stati coinvolti nella formulazione delle specifiche stanno affrontando la fase di sviluppo dei prodotti; si prevede quindi che i prodotti compatibili saranno disponibili nel 2019.