Cookie Policy:
This site uses cookies and Google Analytics. For more information, please click here. To agree and continue, please click ‘YES’.

News

CLPA sottolinea l’incremento di soluzioni sviluppate con CC-Link IE



Click here to watch the video on youtube

YouTube share link: https://youtu.be/wcUTVcidxyg

CC-Link Partner Association (CLPA) ha presentato le diverse soluzioni sviluppate con CC-Link IE durante la fiera SPS/IPC/Drives Italia di quest’anno. CLPA offre una grande varietà di opzioni per i produttori di dispositivi che desiderano salire a bordo, sia con l'esclusiva rete Gigabit Ethernet aperta di CC-Link IE, sia con la più recente rete CC-Link IE Field Basic (IEFB), che estende la compatibilità con CC-Link IE ai dispositivi Ethernet da 100 Mbit.

Il numero di LC, HMI, inverter, servo e I/O remoto é cresciuto costantemente dal lancio di IEFB. L’ampia gamma di soluzioni compatibili é stata esposta all’edizione di quest’anno.

CLPA ha presentato una varietá di soluzioni standard per CC-Link IE, CC-Link IE Field Basic e la loro controparte fieldbus CC-Link. Saranno di particolare interesse gli sviluppi riguardanti IEFB a cura di due partner CLPA: Hilscher e Texas Instrument (TI).

La soluzione sviluppata da Hilscher è un'estensione della loro piattaforma standard del settore netX, già leader del mercato per le reti di automazione aperte. Le opzioni disponibili includono moduli incorporati che rendono semplice, per gli attuali clienti Hilscher, la compatibilità con CC-Link IE o IEFB ai prodotti esistenti che già utilizzano la piattaforma netX. Il tutto si completa con schede PC per entrambi i tipi di rete, che offrono la compatibilità ai sistemi industriali basati su PC.

Christof Hunger, responsabile prodotti presso Hilscher, commenta: "Hilscher è un partner di lunga data di CLPA, e offriamo l'opzione CC-Link Fieldbus da diversi anni. È stata la crescente domanda per sistemi Ethernet e la continua crescita della base installata di CC-Link IE a farci rendere conto di come fosse arrivato il momento di dare alla nostra vasta clientela globale la possibilità di aggiungere CC-Link IE e IEFB ai loro prodotti. Prevediamo un grande successo e una forte crescita delle vendite per questi prodotti che entrano a far parte della nostra offerta complessiva."

Inoltre, TI offre un progetto di riferimento che aiuta a sviluppare una configurazione master-slave di CC-Link IE Field Basic basato sul suo portafoglio di processori Sitara™. Aziende di tutto il mondo utilizzano tali processori per lo sviluppo integrato nelle applicazioni di automazione industriale. I processori di TI offrono diverse opzioni per lo sviluppo di prodotti IEFB. Essendo i processori basati su core Arm® Cortex®-A, oltre che sul motore multiprotocollo PRU-ICSS, questi sono in grado di contribuire alla gestione sia delle attività di controllo che di rete, minimizzando i costi e la complessità.

Ellen Kou, responsabile prodotti presso TI, commenta: "È dall'avvento di Ethernet nel settore dell'automazione che TI mira ad offrire processori all'avanguardia e competenze di comunicazione industriale ai produttori di apparecchiature di automazione, sfruttando la flessibilità del nostro processore Sitara, unitamente al nostro portafoglio analogico e alla nostra conoscenza dei sistemi. CC-Link IE Field Basic è un protocollo di rete entusiasmante per il futuro dell'automazione industriale e non vediamo l'ora di lavorare con CLPA per aumentare la sua basa installata su molti tipi di dispositivi diversi."

Le piattaforme Hilscher e TI sono state esibite fianco a fianco con le soluzioni proposte da altri partner di lunga data di CLPA, quali Mitsubishi Electric e Renesas, che offrono opzioni di sviluppo per CC-Link IE e CC-Link.

John Browett, AD di CLPA in Europa conclude: "CC-Link IE è il leader tecnologico per l'Ethernet industriale e Industry 4.0, grazie all'esclusiva larghezza di banda Gigabit. CC-Link IE Field Basic estende le funzionalità di base di CC-Link IE ai dispositivi a 100 Mbit. Stiamo notando un'eccellente risposta da parte del mercato a queste possibilità, con una crescita ininterrotta a due cifre della nostra base installata globale, che sta ormai raggiungendo i 20 milioni di dispositivi. Proprio questo successo sul mercato sta spingendo leader del settore come Hilscher e TI a unirsi ai nostri partner esistenti per accrescere il range di possibilità per le aziende che desiderino aggiungere tale compatibilità ai loro prodotti. Intendiamo continuare ad accrescere questo range di opzioni per i produttori di dispositivi che vogliono unirsi a noi per trovare la soluzione giusta alle loro necessità."

Tutti i marchi commerciali di terzi e/o registrati sono riconosciuti e appartengono ai rispettivi proprietari

Informazioni su CLPA

CLPA (CC-Link Partner Association) è un'organizzazione internazionale con oltre 2.900 aziende associate in tutto il mondo. L'obiettivo comune dei partner è la promozione dello sviluppo tecnologico e l'adozione della tecnologia di rete CC-Link. Attualmente, sono disponibili più di 1.600 prodotti certificati forniti da oltre 300 produttori. CC-Link è la principale rete aperta di automazione industriale in Asia e si sta diffondendo sempre più in Europa e nelle Americhe. La principale iniziativa di CLPA per l'Europa è il programma "Porta aperta per l'Asia" (G2A), che aiuta le aziende europee a sviluppare ulteriormente le loro attività in Asia. Ulteriori dettagli all'URL eu.cc-link.org/it.

Le immagini distribuite con questo comunicato stampa possono essere usate esclusivamente per accompagnare questa copia e sono soggette a copyright. Contattare DMA Europa per ottenere una licenza per ulteriori utilizzi delle immagini.

Editor Contact

DMA Europa Ltd. : Carly Ellis
Tel: +44 (0)1562 751436 Fax: +44 (0)1562 748315
Web: www.dmaeuropa.com
Email: carly@dmaeuropa.com

Company Contact

CLPA-Europe : John Browett
Tel: +44 (0) 7768 338708 Fax: +49 2102 532 9740
Web: eu.cc-link.org/it
Email: john.browett@eu.cc-link.org

CC-Link IE Field Basic estende le funzionalitá chiave di CC-Link IE ai dispositivi 100Mbit.

La soluzione sviluppata da Hilscher è un'estensione della loro piattaforma standard del settore netX, già leader del mercato per le reti di automazione aperte.

TI offre un progetto di riferimento che aiuta a sviluppare una configurazione master-slave di CC-Link IE Field Basic basato sul suo portafoglio di processori Sitara™.